fbpx

VENDERE CASA: È IL MOMENTO GIUSTO? I DATI SUL MERCATO IMMOBILIARE

Il mercato immobiliare italiano è un settore vivace e dinamico, più che in altri paesi. Gli italiani, come evidenziato da vari analisi e studi del comparto, continua a comprare e vendere immobili anche in un momento di grandi cambiamenti come il post Covid.

Gli anni di lockdown dati dalla pandemia hanno portato a profondi cambiamenti nelle dinamiche di compravendita del mercato immobiliare, annullando alcune abitudini e accelerando alcune tendenze.

Acquistare casa: nuovi trend post Covid

Dopo la Pandemia ciò che sicuramente è apparso evidente nel settore delle vendite immobiliari è stata l’esigenza di abitazioni più grandi e spaziose, possibilmente con aree esterne da poter vivere come balconi o terrazze, dotate a volte di garage da adibire a locale per il fai da te o per i propri hobby, con piccole nicchie se non stanze adibite allo smart working.

Sicuramente dopo aver passato tanto tempo a casa, la tendenza nella ricerca di abitazioni è quella di avere spazi funzionalicase ristrutturate con spazi confortevoli, più adatte alle esigenze di chi le abita.

Infine, il trend del mercato immobiliare riferito dai principali monitor del settore parla di un aumento della ricerca di abitazioni residenziali fuori dal caos delle città, nell’hinterland dove i servizi permettono di raggiungere facilmente il centro urbano, ma dove la qualità della vita è migliore.

Insomma il mercato immobiliare italiano non si è fermato a causa della pandemia, ma è cambiato. Ecco i dati forniti dallo studio condotto dal monitor sul mercato dei mutui di Intesa Sanpaolo.

Evoluzione del mercato immobiliare

I primi tre trimestri dello scorso anno hanno visto una notevole crescita dei volumi di compravendite immobiliari, con un +43,1% rispetto allo stesso periodo anno 2020.

In aumento le vendite di un +23% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Ma non è tutto: il mercato immobiliare continua a mantenere una curva positiva anche nel 2022, nonostante le tante incertezze causate dalla situazione politica ed economica mondiale.

Cresce il numero di chi acquista casa

Cresce ancora il numero di chi vuole acquistare casa nel 2022, con un +0.7% rispetto all’anno precedente, attestandosi su 4,7%.

Non solo aumenta chi vuole acquistare casa ma anche i prezzi delle case stanno lievemente crescendo: nei primi 3 trimestri del 2021 sono aumentati dell’1%, sia per le case nuove sia per quelle già esistenti.

In un momento di crescita ed espansione del mercato immobiliare si può dire che è il momento di vendere.

Consigli per vendere casa

Per vendere facilmente casa il consiglio è di affidarsi a consulenti immobiliari che sapranno valutare l’abitazione e fornire i suggerimenti giusti per presentarla nel migliore dei modi ai futuri acquirenti, valutando l’immobile e collocandola sul mercato nel momento giusto e con il prezzo e le caratteristiche più adatte.

Spesso rivolgersi all’agenzia può sembrare una spesa aggiuntiva e inutile, ma non è così perché l’agente immobiliare vi offrirà servizi indispensabili per vendere un immobile senza pensieri.

Un immobile si può vendere anche senza ausilio di un’agenzia, ma per affrontare bene una compravendita tra privati è bene conoscere approfonditamente tutte le dinamiche che regolano il settore, perché altrimenti si rischia di affrontare inutili lungaggini burocratiche, si rischia di non vendere o acquistare al prezzo giusto di mercato o di avere sorprese spiacevoli.

FONTE: Immobiliare.it

Compila il form per una consulenza e trovare l’acquirente giusto per la tua casa

 

Privacy & Cookie Policy