fbpx

Quali sono le qualità e le caratteristiche che ogni bravo agente dovrebbe avere

Quella dell’agente immobiliare è una professione in continua evoluzione, che richiede competenze in linea con i bisogni sempre diversi del mercato e notevoli qualità umane e psicologiche.
Intuito, proattività e curiosità sono solo alcune delle doti che un professionista deve possedere, ma per avere successo in questo settore è necessario puntare a migliorarsi per acquisire affidabilità agli occhi della clientela.

Ecco come essere un bravo agente immobiliare e ottenere il massimo dal proprio lavoro.

5 Regole da seguire per essere un bravo agente immobiliare

Un buon agente immobiliare è un professionista che ha intrapreso il suo percorso con consapevolezza, sfruttando al meglio i suoi punti di forza e sviluppando le potenzialità innate.
Pianificare una buona strategia per arrivare al successo è il primo passo per realizzarsi in questa professione: in mancanza di un obiettivo sarà difficile arrivare ad un ipotetico traguardo e ottenere i migliori risultati professionali.

Ma cosa deve fare un bravo agente immobiliare per diventare un professionista di successo?

  1. Definisce gli obiettivi. Stabilire uno scopo nella propria carriera è un importante step da affrontare per diventare un bravo agente immobiliare. Essere ambiziosi è il primo passo per arrivare al successo: che siano a breve o a lungo termine, fissare degli obiettivi da raggiungere è un’occasione di crescita ma soprattutto un valido incentivo per superare ogni giorno gli ostacoli che spesso rischiano di distoglierci dal nostro percorso.
     
  2. Cura la formazione. La professionalità e le competenze, insieme alle doti personali, fanno la differenza per migliorare le performance sul lavoro e nell’approccio con i clienti. L’aggiornamento professionale costante dei consulenti immobiliari è ormai diventato quasi un obbligo se non si vogliono perdere opportunità di successo e di profitto.
     
  3. Mostra empatia. Mostrare empatia verso i clienti è indispensabile per conquistare la loro fiducia: se si desidera raggiungere il successo nell’ambito dell’intermediazione immobiliare, sviluppare capacità di comprensione e di ascolto può fare la differenza. 
    Tutto ruota intorno alle relazioni umane, che rappresentano il core business di questo settore: instaurare un dialogo, cercare di comprendere le esigenze del cliente e, soprattutto, mostrare attenzione ed un reale interesse verso il tuo interlocutore ti aiuterà a chiudere più facilmente una trattativa o ad iniziare una nuova collaborazione.
     
  4. Offre trasparenza ed onestà. Onestà e fiducia sono le doti che chi cerca di acquistare o vendere un immobile si aspetta di trovare in un professionista: la trasparenza è una delle caratteristiche  che un buon agente immobiliare deve possedere per costruire un rapporto duraturo con il proprio cliente ed arrivare ad una compravendita di successo.
     
  5. Ha ottime capacità organizzative. Ottimizza i tempi di lavoro e gestisci al meglio i tuoi contatti per far fruttare il tuo operato. Focalizzati in modo particolare sulle richieste più convincenti e contatta i tuoi clienti per proporre soluzioni, mettendo a frutto le tue capacità organizzative. Per riuscire al meglio nel tuo intento puoi servirti di un database ma soprattutto delle risorse della rete: la tecnologia e i canali web sono validi alleati per ottenere le migliori performance, gestire le proposte e trovare nuovi clienti.

Diventare agente RE/MAX significa poter contare su una rete Intranet mondiale capace di offrire una formazione on-demand su tutti gli argomenti di attualità, in cui scaricare documentazione, partecipare a conversazioni on-line e condividere informazioni utili per la tua professione.

Vuoi cambiare la tua vita professionale? Inizia da qui, entra in RE/MAX.

Compila il form per una consulenza e trovare l’acquirente giusto per la tua casa

 

Privacy & Cookie Policy